Esempi di Stili comportamentali DISC

giugno 1, 2016 / Education

I 4 stili comportamentali principali

DISC-Tipi-personalità

D – Dominante

D-Dominante DISC

Priorità di Task (orientamento prevalente ai Risultati), rapido, proattivo, distaccato, diretto.

  • Direttivo
  • Orientato ai risultati, al potere e al controllo degli eventi
  • Alta energia
  • Elevata spinta ad avviare e portare a termine progetti, ottenere risultati immediati
  • Impaziente di fronte agli ostacoli che impediscono di portare a termine il lavoro
  • Stabilisce il ritmo per raggiungere i risultati desiderati
  • Rapido, temerario, capace di guardare avanti, prendere iniziativa e assumersi il rischio
  • Abile a gestire problemi difficili e trattare questioni diverse contemporaneamente
  • Capace di lavorare in ambiente vario e in continuo cambiamento
  • Autonomo, indipendente, determinato, proattivo
  • Forte ego, ambizioso, competitivo, orientato alla sfida e a vincere
  • Diretto, esigente, autoritario, aggressivo, non interessato a piacere
  • Tende a “dire” piuttosto che “chiedere”, fa domande dirette e cerca risposte dirette
  • Teme essere superato e perdere il controllo
  • Influenza gli altri tramite la forza di carattere, la perseveranza
  • Giudica gli altri sulla base della loro capacità di portare a termine il compito, alte aspettative

I – Influente

I-Influente DISC

Priorità di relazione (orientamento prevalente alle Persone), rapido, proattivo, estroverso, diretto.

  • Interattivo
  • Orientato alle persone, alle relazioni sociali, al riconoscimento di status/prestigio
  • Alta energia, linguaggio vario e colorito, necessita libertà di espressione
  • Amichevole, comunicativo, affascinante, generoso, caloroso ed estroverso
  • Ottimista, motivatore, entusiasta, persuasivo, fiducioso
  • Elevata spinta a sviluppare velocemente relazioni e lavoro in rete
  • Interessato a persuadere gli altri sulla bontà delle idee che promuove
  • Mette il ritmo di lavoro in secondo piano quando discute le proprie idee con gli altri
  • Utilizza il consenso per giungere a prendere decisioni
  • Ideativo, innovativo, ama attivare discorsi che favoriscano lo sviluppo di idee
  • Agisce in base a reazioni emozionali ed intuizioni, decide sulla base di interpretazioni
  • Disorganizzato, poco attento ai dettagli, spesso non porta a termine ciò che intraprende
  • Fatica a rimanere focalizzato e gestire il tempo
  • Orientato a soddisfare il bisogno personale di esercitare consenso, appartenenza e appagamento
  • Interessato a piacere, emotivo, impulsivo, permaloso
  • Parla molto, interrompe molto
  • Teme il rifiuto sul piano personale, di non piacere abbastanza
  • Influenza gli altri tramite l’apprezzamento, il fascino e le sue capacità interpersonali
  • Giudica gli altri sulla base della loro abilità nella verbalizzazione

S – Stabile

S-Stabile DISC

Priorità di relazione (orientamento prevalente al gruppo), ritmo lento, reattivo, socievole, indiretto.

  • Supportivo
  • Orientato al gruppo, alla collaborazione
  • Moderato, rilassato, sereno, calmo e controllato
  • Leale, sincero, paziente, amichevole, modesto
  • Interessato ad acquisire competenza specialistica
  • Lento nel ritmo di lavoro, ma organizzato, approccia i problemi passo a passo
  • Prevedibile e sistematico, mantiene ritmo e standard di performance costanti nel tempo
  • Orientato soddisfare i bisogni del gruppo, crea relazioni strette con gruppi relativamente piccoli
  • Stabile, preferisce schemi noti e familiari, non cerca l’innovazione né il cambiamento
  • Necessita aiuto nell’intraprendere progetti nuovi
  • Evita assunzione di rischio
  • Ascolta molto e tiene in considerazione l’altro, “chiede” non “dice”
  • Teme non essere apprezzato e ritrovarsi da solo
  • Influenza gli altri essendo accomodante, tramite il supporto, la costanza della prestazione
  • Giudica gli altri sulla base a standard di amicizia e competenza

C – Cauto

C-Cauto DISC

Priorità di Task (orientamento prevalente ai dettagli), ritmo lento, reattivo, riservato, indiretto.

  • Correttivo
  • Orientato al compito e ai fatti, alla precisione e qualità
  • Controllato, cauto, coscienzioso, diplomatico
  • Lento nel ritmo di lavoro, ma determinato, organizzato ed efficace
  • Brillante, analitico combina intuizione a fatti e trae conclusioni
  • Abile nel categorizzare e scomporre progetti in componenti di dimensioni e complessità minore
  • Accurato, sistematico, meticoloso, perfezionista mantiene standard di performance elevati
  • Orientato a soddisfare il bisogno personale di esercitare competenza, scrupolosità
  • Interessato all’apprezzamento
  • Riservato, non mostra i sentimenti, protegge la sua privacy
  • Conservatore, preferisce attività e procedure strutturate, segue le regole
  • Molto riservato, evasivo, preferisce lavorare da solo
  • Critico con se stesso e con gli altri, difende e sostiene le proprie posizioni, poco flessibile
  • Evita assunzione di rischio non calcolato e decisionalità
  • Ascolta risposte di qualità, “chiede perché e come?”, “non dice”
  • Teme essere criticato
  • Influenza gli altri ponendo attenzione ai dettagli e all’accuratezza
  • Giudica gli altri sulla base delle conoscenze, del prestigio e dei risultati ottenuti

In ambiente aziendale:

D – ha l’idea

I – la vende

S – fa il lavoro

C – ne controlla l’accuratezza

Vedi:
Fondamentali del Modello DISC          Download   Download file
Approfondimenti e FAQ

Per richieste relative a DISC Valutazione on-line   e  Profilo comportamentale DISC:

dott.ssa Patrizia Castelli mailto
Certificazione Internazionale Persolog n. 220.523

Articoli Correlati

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.