Schema di Gestione Risorse Umane

ottobre 23, 2013 / Education

Il successo di un’azienda oggi dipende strettamente dal valore, dalla professionalità, dalle conoscenze e competenze possedute dalle proprie risorse umane, da quelle risorse immateriali aziendali, i cosiddetti “asset intangibili” o “capitale intellettuale d’impresa”.

Se parliamo in particolare di Capitale Umano questo è costituito dalla competenze delle persone, nelle loro diverse componenti ed articolazioni, il cui valore può essere amplificato (o ridotto) dall’ambiente organizzativo in cui sono inserite, dalla capacità di utilizzarle in contesti diversi e di riorientarle, trasformarle e integrarle anche con le risorse e i beni complementari esterni all’impresa.

E’ il patrimonio di potenziale, di caratteristiche personali, di competenze e conoscenze individuali che influiscono sulla performance individuale, di gruppo e aziendale.

E’ l’insieme dei talenti individuali che adeguatamente riconosciuti, sviluppati e messi a frutto all’interno di una precisa cultura aziendale, di un’organizzazione, possono assicurare unicità e inimitabilità, generare eccellenza collettiva e vantaggio competitivo per il singolo e per l’impresa.

Valore del capitale umano

Per riconoscere, acquisire e trattenere risorse importanti è fondamentale attuare una politica “people centred”, cioè centrata sulle persone  e orientata a valorizzarne e potenziarne i punti di forza.

Ecco uno schema che può aiutare a identificare un processo corretto di gestione delle risorse.

Processo Gestione Personale

Articoli Correlati

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.